REGOLAMENTO UFO: il Freestyle, regole e criteri di giudizio

Adrian Stoica & RORY, UFO EC 2016

I criteri di valutazione UFO per il Freestyle:

Il round di freestyle è una manche a tempo (120 secondi). Il tempo parte al primo lancio (quando il disco lascia la mano) e a questo segue un count down che segnala i restanti 60, 30, 10 secondi e poi la chiusura con il “TIME”.  Ciascun round che viene valutato da 4 giudici su una scala di 40 punti utilizzando le quattro categorie incluse nel sistema di punteggio detto di D.I.S.C., qui sotto descritto in dettaglio criterio per criterio:

  • Drive and Athleticism – i giudici valutano l’abilità atletica del cane con particolare riguardo a drive sulla presa, velocità, stamina, capacità di tracking, abilità e controllo nel salto. I cani dovrebbero mostrare focus e capacità di tracking e di presa su lanci con spin in varie direzioni e a differenti distanze dal lanciatore.
  • Ingenuity – i giudici valutano la creatività, l’atleticità e la capacità di lancio della metà umana del team, con particolare attenzione per la logica di posizionamento dei dischi e la capacità di proporre una varietà di tiri di buon livello di difficoltà. La presa del lancio (il successo) è parte importante di questa categoria di valutazione ma non esclusiva o determinante: l’enfasi per questo criterio di giudizio è posta sull’innovazione e sulla varietà, non sull’esecuzione, la presa o la ripetizione.
  • Sequences and Flow – i giudici valutano l’affiatamento del conduttore e il suo cane, il modo in cui il team lavora all’unisono per presentare una routine dal flow naturale e sciolto, passando da un trick all’altro con transizioni armoniche e logiche tra le sequenze: i giocatori dovrebbero prestare particolare attenzione alla gestione dei dischi nelle fasi di passaggio tra una sequenza e l’altra della loro routine.
  • Comprehensive – I giudici valutano la routine nel suo complesso, con particolare attenzione alla resa in termini di SPETTACOLARITA’, presentazione, energia e il fascino in termini di “show per il pubblico”.

Come viene valutata la Catch Ratio:
un valore determinate da una formula matematica che si ottiene dividendo il numero di prese per il numero di lanci, moltiplicando il risultato per 10 e arrotondando al decimo più vicino. Per esempio, (22 prese) / (30 lanci) * 10 = 7,3333 che diventa 7.3 con il corretto arrotondamento.

Vengono valutati solo le figure che iniziano con un lancio e terminano con una presa. I take (disco consegnato al cane senza lancio, senza staccare dalla mano) non sono presi in considerazione. I roller sono presi in considerazione (non come lanci ma come annotazione) solo se il cane effettua una presa pulita.

COME LAVORANO I 4 GIUDICI:
Tre giudici saranno responsabili della valutazione dei 3 criteri soggettivi: Drive and Athleticism, Ingenuity, Sequences and Flow.
Ogni giudice assegnerà anche un punteggio per la categoria Comprehensive: per arrivare al punteggio finale di questa categoria verranno eliminati il punteggio massimo e il punteggio minimo, e il restante sarà il punteggio finale della categoria Comprehensive.
Ogni categoria viene valutata su una scala da 1 a 10 in incrementi di 0,1 (un decimo). I giudici hanno la possibilità di appuntare brevi note o suggerimenti accanto al punteggio, a beneficio del concorrente.
Il quarto giudice sarà responsabile della determinazione del punteggio relativo alla Cach Ratio (rapporto lanci/prese). Il valore di Catch Ratio NON VERRA’ AGGIUNTO AGLI ALTRI VALORI PER DETERMINARE IL PUNTEGGIO DELLA ROUTINE: viene utilizzato come riferimento generale e per eventuali spareggi.

DISCHI:
I giocatori possono usare un massimo di 7 dischi, scelti tra i modelli indicati nella lista ufficiale che trovate – costantemente aggiornata – sul sito UFO
Nota bene: per garantire la sicurezza del cane, i dischi usati in gara devono sempre essere in ottime condizioni.

VAULT:
Importante: non è indispensabile che una routine contenga dei vault (le figure in cui il cane usa il corpo del lanciatore come trampolino per saltare e prendere il disco). Se si sceglie di eseguire un vault, dovrà essere eseguito in modo attento, corretto e controllato per garantire la sicurezza del cane in tutte le fasi, specie nell’atterraggio che dovrà risultare pulito e sicuro.

Ripetizioni eccessive (troppo frequenti o con altezze esagerate) saranno considerate negativamente, non certo valorizzate, sempre in ottica di sicurezza del cane rispetto alle sue specifiche condizioni.

DEDUZIONI DI PUNTI NEL GIUDIZIO DI UNA ROUTINE:
Ciascun giudice di gara hanno la possibilità di togliere fino a 5 punti a una routine se vengono violate le norme di sicurezza e rispetto della salute del cane indicate nelle regole di gioco e nelle norme generali UFO. Le deduzioni di punti consigliate da ciascun giudice verranno poi calcolate come medie per arrivare a un valore finale di detrazione (minimo di 0,5 punti).

ABBIGLIAMENTO:
Per quanto riguarda l’abbigliamento del conduttore, non ci sono particolari restrizioni (oltre la pubblica decenza), ma va tenuta conto in primis la sicurezza del cane e non può essere indossato in gara nulla che sia di intralcio o metta a rischio il cane, pena decurtazione di 1 punto dalla routine di freestyle.

La MUSICA del freestyle:
ciascun giocatore consegnerà la sua musica su una chiavetta usb la mattina della gara in fase di registrazione o comunque secondo le indicazioni dell’Organizzazione. E’ importante che il nome del file della traccia audio riporti chiaramente il nome del conduttore e del cane.

Sono ammessi in gara cani a partire da 18 mesi di età.
Per maggiori info e dettagli sul regolamento: visita il sito UFO WORLD CUP

 

Per maggiori informazioni, vedi le risposte alle DOMANDE FREQUENTI

Le tappe della UFO ITALIAN CHAMPIONSHIP (Disc Dog competitions)

Le gare: MAJOR e LOCAL, in cosa differiscono? Quali sono i PODI?

 

Quale round di T&C è valido per il Combined? Il primo round. Il secondo round di T&C verrà giocato solo dai primi 10 tra coloro che si sono esplicitamente iscritti anche al T&C.

Per il Combined, dopo il primo round di Freestyle e il primo round di T&C verrà fatto un cut a 10 sulla base del solo risultato del primo round di Freestyle (come da regolamento UFO),

 

Per competere per il titolo assoluto alle finali Europee e Mondiali UFO, bisogna accumulare i punti necessari in Open Combined.

I primi 3 classificati all’Open T&C in ciascuna UFO MAJOR sono qualificati per l’UFO WORLD CUP T&C CHAMPIONSHIP che si giocherà durante la gara di Finali Mondiali UFO.

I primi 3 classificati all’Open Freestyle in ciascuna UFO MAJOR sono qualificati per l’UFO WORLD CUP FREESTYLE CHAMPIONSHIP che si giocherà durante la gara di Finali Mondiali UFO.

PER PARTECIPARE ALLA FINALE EUROPEA, i team (umano + cane) devono accumulare almeno 65 punti; questi punti possono essere accumulati con una sola Major, o con la somma dei punti conquistati tra i 2 migliori piazzamenti a una Major e i 2 migliori piazzamenti a una Local. I vincitori della gara di finale Europea sono proclamati Campioni Europei. Quindi, l’accesso all’Europeo è a punti, ma il titolo viene assegnato secondo i risultati della gara finale.

PER PARTECIPARE ALLA prestigiosa FINALE MONDIALE, i punti richiesti agli Europei sono 90. Anche in questo caso questi punti possono essere accumulati con una sola Major, o con la somma dei punti conquistati tra i 2 migliori piazzamenti a una Major e i 2 migliori piazzamenti a una Local. A partire dal 2016, le Finali di Coppa del Mondo sono “Winner Take All”: i Campioni sono determinati dal risultato dell’evento, indipendentemente dai punti accumulati durante la stagione. Il vincitore della Coppa del Mondo è il Campione del Mondo UFO.

Quanti punti vengono assegnati in una Major e quanti in una Local? Ecco un recap:

UFO: punti da Major e Local

Per maggiori info e dettagli sul regolamento: visita il sito UFO WORLD CUP

*****

Come mi iscrivo alle prossime gare dell’UFO ITALIAN CHAMPIONSHIP?
Nel modulo di iscrizione troverò tre diverse possibili risposte (e ne potrò scegliere solo una, dato che la prima le contiene entrambe e le altre due sono esclusive – ossia escludono per logica – delle altre):

  • COMBINED (per competere a tutti e 3 i podi, ossia podio T&C, podio Freestyle e podio Combibed): giocherò il primo round di T&C e il primo round di Freestyle, e poi sulla base del freestyle verrà fatto il cut in conseguenza al quale solo i migliori 10 potranno fare il secondo round di freestyle)
  • oppure FREESTYLE Only (per competere per il solo podio Freestyle, quindi NON nella classifica generale che da i punteggi necessari al Mondiale e all’Europeo, che è solo quella Combined): giocherò il primo round di freestyle e, se passerà il cut, il secondo round, ma NON avrò punti nella classifica generale (valevole per Europei e Mondiali) che è e resta solo quella del Combined
  • oppure T&C Only (per competere per il solo podio T&C, quindi NON nella classifica generale che da i punteggi necessari al Mondiale e all’Europeo, che è solo quella Combined): giocherò il primo round di T&C e, se passerà il cut, il secondo round, ma NON avrò punti nella classifica generale (valevole per Europei e Mondiali) che è e resta solo quella del Combined

In fase di iscrizione quindi, o sceglierò SOLO COMBINED (che include entrambe le altre due opzioni di selezione), O SOLO UNA DELLE ALTRE DUE OPZIONI (dato che se avessi voluto farle entrambe avrei scelto Combined)

Qui le date delle gare UFO ITALIAN CHAMPIONSHIP 2018 (a cui verrà aggiunta la data della Finale, da fissare):

Le tappe della UFO ITALIAN CHAMPIONSHIP (Disc Dog competitions)

Per maggiori informazioni, leggi le risposte alle DOMANDE FREQUENTI